La Casa di Asmei
Il perfetto punto di partenza per scoprire un territorio magico, ricco di sapori e tradizioni.
Lucera, città d’arte con diversi edifici di grande interesse storico e artistico vi aspetta per un soggiorno di affari o di svago.

Elegante e discreto
LA CASA DI ASMEI E’ UN B&B DALLO STILE MODERNO E MINIMALISTA.
Per la sua posizione centrale, La Casa di Asmei offre all’ospite che soggiorna a Lucera per lavoro o per turismo un agevole punto di riferimento per muoversi e raggiungere i punti più significativi della città.Nella realizzazione della Casa, i proprietari hanno inteso offrire all’ospite locali confortevoli, spaziosi e luminosi, arredati in modo sobrio ed essenziale. Anche la biancheria è stata scelta con cura, per dare all’ospite la piacevolezza di cotoni e spugne di qualità.

Ognuna delle nostre camere dispone di:
bagno privato spazioso con bidet, doccia e asciugacapelli, aria condizionata, telefono, TV,

Camere e Spazi Comuni
A La Casa di Asmei trovi la cura dei dettagli e l’attenzione al tuo benessere in ogni singolo ambiente. La struttura è totalmente ristrutturata e arredata in stile maison de charme. Ha un’ampia e luminose area comune con una splendida cucina attrezzata ed una sala colazione sempre ben fornita.Le camere del B&B sono molto silenziose e luminose. Abbiamo a cuore la tranquillità del tuo soggiorno. I letti sono confortevoli con materassi in memory. La presenza di camere singole, sono ideali per coppie di amici, parenti e colleghi in viaggio di lavoro.

La Colazione
La colazione a La Casa di Asmei è un’esperienza molto piacevole.
La colazione oltre ad essere il pasto più importante della giornata, coincide anche con il momento del risveglio e un buon inizio di giornata segna e predispone al meglio per tutto il giorno.
Noi sappiamo bene che il “Buongiorno si vede dal mattino” ed è per questo che vogliamo che il tuo inizio giornata sia unico e memorabile!
Ogni giorno per potrai scegliere e gustare tra diverse preparazioni, dolci e salate preparata dal nostro ristorante.
Visitare Lucera
Per due secoli e mezzo capoluogo della Capitanata, Lucera è una città d’arte con diversi edifici di grande interesse storico e artistico.Tra i più importanti c’è l’anfiteatro romano di Lucera, risalente all’età augustea, tra i più antichi dell’Italia del Sud e probabilmente il più importante sito archeologico della dominazione romana in Puglia.

La fortezza svevo-angioina risale invece al tredicesimo secolo, si trova in cima al colle Albano (dove un tempo sorgeva l’acropoli della Lucera romana) e domina oggi come ieri il Tavoliere. A costruire il Palatium ora in rovina fu Federico II, fu poi Carlo I d’Angiò a costruite la fortezza vera e propria, di cui è ancora possibile vedere il perimetro esterno. L’area è ancora oggi un vero e proprio sito archeologico dove è possibile vedere i diversi strati di civiltà che si sono susseguiti nella zona dal Neolitico in poi.

L’edificio religioso di maggiore importanza è la basilica cattedrale di Santa Maria Assunta, bell’esempio di architettura gotico-angioina. Da vedere anche la basilica santuario di San Francesco Antonio Fasani, consacrata nel 1304 e centro della vita del beato.

Altri edifici di primario interesse sono la chiesa del Carmine e i due musei, quello Diocesano e quello di Archeologia Urbana.